Cose da matti

se non son matti non li vogliamo…

Già, perchè bisogna essere proprio un po’ matti per tentare e portare a termine certe imprese.

Oggi vogliamo celebrare due grandi personaggi di Life Lab:

  • Renata “Renny” Frati che diventa ufficialmente la prima IronWoman “targata” Life Lab concludendo l’IronMan 70.3 di St. Poelten
  • Emiliano “Emi” Sacchi che giunge al traguardo della 100 km del Passatore

In attesa dei loro racconti, godiamoci le foto di queste “pazzie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.